Dettaglio

LUG092021
 09 luglio 2021

ORDINANZA SINDACALE per DOMENICA 11 LUGLIO 2021

ORDINANZA SINDACALE per DOMENICA 11 LUGLIO 2021

IL SINDACO
- Premesso che in data 30 gennaio 2020 l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato l’epidemia Covid- 19 un’emergenza di sanità pubblica internazionale e con successiva dichiarazione del 11 marzo 2020 è stata valutata “pandemia” in considerazione dei livelli di diffusività e gravità raggiunti a livello globale;
- Rilevato che il mantenimento della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro, è indicata tra le misure per impedire la diffusione del contagio;
- Vista la nota Prot. 2280/2021 del 08/07/2021 della Prefettura di Treviso che, in occasione della finale degli europei di calcio, dispone la necessità di adottare idonei accorgimenti necessari ad impedire occasioni di raduno incontrollate e incontrollabili che finirebbero pressochè inevitabilmente per tradursi nella violazione generalizzata delle disposizioni antipandemiche;
- Visto inoltre che la suddetta nota richiama, in linea anche con le direttive in tal senso diramate dal Ministero dell’interno, al fine di dare piena applicazione alle norme tuttora vigenti sul contenimento della pandemia da COVID-19 che dispongono la sospensione, anche nei territori classificati “Zona Bianca” di qualsivoglia evento che implichi assembramenti tanto in spazi al chiuso che all’aperto;
- Visto altresì che la suddetta nota invita le Amministrazioni a valutare l’opportunità di sospendere le autorizzazioni espresse o tacite (SCIA di intrattenimento) allo svolgimento di ogni forma di intrattenimento nelle aree esterne ai bar, pub e simili esercizi
- Ritenuto, pertanto, di assumere le misure preventive raccomandate dalla Prefettura di Treviso atte ad impedire i possibili assembramenti e ad evitare gli eventuali disordini;
- Visti:

  • - gli artt. 50 e 54 del Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 e s.m.i.;
  • - il Decreto Legge 22 aprile 2021, n. 52;
  • - il Decreto Legge 18 maggio 2021, n. 65;
  • - le Ordinanze del Ministero della Salute del 4 giugno 2021;
  • - il Regolamento di Polizia Urbana del Comune di Breda di Piave
ORDINA
- la sospensione per la giornata di domenica 11 luglio 2021 di qualsivoglia evento che implichi assembramenti tanto in spazi chiusi che all’aperto
- la sospensione delle autorizzazioni espresse o tacite (SCIA di intrattenimento) allo svolgimento di ogni forma di intrattenimento nelle aree esterne di bar, pub, locali di pubblico spettacolo e simili esercizi.
DISPONE
- Il presente provvedimento è reso pubblico tramite l’Albo Pretorio e pubblicazione sul sito internet del Comune di Breda di Piave.
- Le forze di Polizia sono incaricate di far rispettare il presente provvedimento.
AVVERTE
Chiunque non osserva gli obblighi di cui alla presente ordinanza, salvo che il fatto costituisca più grave reato, è punito ai sensi dell’art. 650 del codice penale.
Avverso il presente provvedimento è ammesso, entro 60 giorni dalla pubblicazione, ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale del Veneto, ovvero, entro 120 giorni, ricorso straordinario al Presidente della Repubblica.
IL SINDACO
Moreno Rossetto

- ORDINANZA SINDACALE N. 3 DEL 9/7/2021 (formato pdf)

Data creazione: 09-07-2021 | Data ultima modifica: 09-07-2021

<<< ... 13141516 ... >>>

Data ultima modifica:
torna all'inizio del contenuto