Passaporto

Descrizione del servizio

Il passaporto ordinario è valido per tutti i Paesi i cui governi sono riconosciuti da quello italiano e possono ottenerlo tutti i cittadini della Repubblica. Il passaporto viene rilasciato dalla Questura e, all'estero, dalle rappresentanze diplomatiche e consolari.

Si comunica che la Questura di Treviso con nota prot. Mass.S2/2010 del 10.11.2010 ha comnicato che il Ministero dell’Interno ha predisposto un sistema di prenotazione on line per il rilascio del passaporto elettronico con impronte digitali. Il sistema informatico "Agenda Passaporto" prevede un calendario/agenda elettronico, gestito direttamente dalle Questure che consente agli stessi cittadini di registrarsi sul sito https://www.passaportonline.poliziadistato.it e presentare, via web, la domanda per ottenere il passaporto elettronico. La ricevuta di avvenuta registrazione sarà notificata nell’ e-mail del richiedente tramite l’indirizzo di posta elettronica passaportonline@poliziadistato.it. Ai cittadini basterà dunque presentarsi in Questura una sola volta, nella data indicata nell’appuntamento elettronico, con la suddetta ricevuta e con tutti i documenti indicati nella stessa, per depositare la fotografia e la propria firma e sottoporsi, senza dover compilare altri formulari, alla procedura di acquisizione delle impronte digitali.

Passaporti per i minori: la legge n. 166 del 20/11/2009 di conversione del D.L. n. 135 del 25.09.2009 ha introdotto nuove regole per il rilascio del passaporto per i minorenni:
  1. i genitori (o tutori o chi ne fa le veci) non possono più iscrivere il minore sul proprio passaporto
  2. ognuno, anche se minore di 18 anni, deve avere un proprio passaporto individuale
  3. i genitori (o tutori o chi ne fa le veci) sono autorizzati a richiedere il rilascio del passaporto del minore.

Validità

La durata di validità dei nuovi documenti di espatrio per i minori dipende dall'età:

  • per i minori di anni 3 il passaporto ha validità di 3 anni
  • per i minori tra i 3 e i 18 anni il passaporto ha validità di 5 anni.
Resta invariata la validità di 10 anni del passaporto per i maggiorenni. I cittadini italiani che si recano temporaneamente (per studio, turismo, affari o lavoro) in uno degli Stati membri dell'Unione Europea possono ricevere le cure mediche necessarie previste dall'assistenza sanitaria pubblica locale se dispongono della Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM) detta Tessera Sanitaria. La TEAM sostituisce i precedenti modelli E110, E111, E119 ed E128 ed è distribuita dal Ministero delle Economia e delle Finanze.
Per maggiori informazioni al riguardo si consiglia di consultare il sito dell'ulss. n. 9 http://www.ulss.tv.it, anche per le informazioni sul modello 111 - convenzione Italia - Croazia,  o il sito del Ministero della Salute www.ministerosalute.it (assistenza italiani all'estero) o il sito http://www.viaggiaresicuri.it, dove per ogni Paese sono indicate le informazioni utili per il viaggiatore (documentazione necessaria per l'ingresso nel Paese, assistenza sanitaria, viabilità, rischi particolari, ecc.).


Dove richiedere informazioni

Area 3 - Servizi alla persona

Anagrafe

E-mail: demografici@comunebreda.it
Tel: +39 0422 600153
Fax: +39 0422 600187
PEC: protocollo.comune.bredadipiave.tv@pecveneto.it

Questura di Treviso - Piazza delle Istituzioni, 1 - Edificio A - 31100 Treviso

Data ultima modifica: 22-12-2017
Approfondimenti
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto