Assistenza domiciliare

Descrizione del servizio

Il servizio ha lo scopo di garantire alla persona anziana o con handicap in stato di bisogno, la permanenza nel suo ambiente familiare e sociale ed il ripristino ed mantenimento delle sue capacità funzionali e della vita di relazione.
Le prestazione assistenziali vengono assicurate, attraverso dei programmi d’intervento individuali, dal lunedì al sabato in prevalenza di mattina da parte di personale operatore addetto all’assistenza e/o operatore socio sanitario qualificato. Nel caso in cui le prestazioni socio-assistenziali sono integrate da quelle sanitarie erogate dagli operatori del Distretto Sanitario di Base, si parla di Assistenza Domiciliare Integrata (A.D.I.).

A chi è rivolto 

  • a persone con autonomia personale, ma che necessitano di aiuto per particolari bisogni e sono prive di familiari in grado di occuparsene;
  • a persone parzialmente autosufficienti o non autosufficienti a rischio di ricovero che non sono in grado di gestire la propria situazione personale e necessitano di aiuto nell’assistenza;
  • nuclei familiari con minori o con soggetti a rischio di emarginazione ed isolamento sociale.

Requisiti

Per richiedere il servizio è necessario: 

  • avere la residenza nel comune di Breda di Piave;
  • avere una situazione di disagio sociale rilevata dal servizio sociale;
  • essere persone parzialmente autosufficienti o non autosufficienti a rischio di ricovero.

Prestazioni

Su valutazione dell’assistente sociale e in base ai bisogni espressi di aiuto domiciliare, possono essere attivate con un programma d’intervento settimanale individuale le seguenti prestazioni di aiuto:

  • assistenza all’igiene e alla cura della persona;
  • supporto ed educazione ai familiari che si occupano dell’assistito 
  • assistenza domestica 
  • accompagnamento per mobilità esterna e piccole commissioni.

Documentazione da presentare 

  • domanda su apposito modulo da ritirare e presentare all’ufficio Servizi Sociali del Comune o da scaricare tra gli allegati di questa pagina web;
  • certificato ISEE ( indicatore situazione economica equivalente) da farsi rilasciare dai Caaf convenzionati ed eventuale certificato invalidità civile.

Compartecipazione ai costi 

Il servizio prevede una fascia di esenzione e quattro fasce di compartecipazione al costo da parte delle persone assistite, con riferimento alla situazione economica determinata dal criterio ISEE-SAD, come illustrato nella tabella seguente:

Fascia Isee-Sad Compartec. alla spesa  Costo orario
A Fino a € 5.818,93 0%  €  0,00
B Da € 5.818,94 a € 7.500,00 30%  €  3,60
C Da € 7.500,01 a € 10.000,00 50%  €  6,00
D Da € 10.000,01 a € 16.631,00 70%  €  8,40
E Oltre € 16.631,01 100%  € 12,00


Come si utilizza

E’ necessario contattare l’Ufficio Servizi Sociali e fissare un appuntamento con l’Assistente Sociale.


Area 3 - Servizi alla persona

Politiche sociali

E-mail: servizisociali@comunebreda.it
Tel: +39 0422 600153
Fax: +39 0422 600187

Moduli

Note

Regolamento Unico per l’accesso ai servizi di assistenza domiciliare e di telecontrollo/telesoccorso approvato con deliberazione consigliare n. 66 del 01/12/2009

Data ultima modifica: 25-01-2018
Approfondimenti
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto