Contributo per trasporto extraurbano

Il Comune di Breda di Piave, con deliberazione di G.C. n. 56 del 03.05.2019 , ha stabilito di erogare un contributo a sostegno delle spese per l’acquisto di abbonamento annuale al trasporto pubblico extraurbano su ruote (autobus) e/o ferrovia a favore degli studenti frequentanti Istituti di istruzione secondaria di II grado ubicati nella Provincia di Treviso per l’anno scolastico 2018/2019.

AMMONTARE DEI CONTRIBUTI
L’importo massimo del contributo, per ciascun avente diritto, non potrà essere superiore al 30% dell’importo dell’abbonamento e sarà comunque determinato in base al rapporto tra lo stanziamento previsto in bilancio ed il numero delle richieste che perverranno.

REQUISITI RICHIESTI
I requisiti per accedere al contributo per il trasporto scolastico extraurbano sono i seguenti:
1) Residenza dello studente nel Comune di Breda di Piave;
2) Iscrizione dello studente ad un istituto di scuola secondaria di II grado situato nella Provincia di Treviso nell’anno scolastico 2018/2019;
3) Sottoscrizione di abbonamento del servizio di trasporto scolastico extraurbano per l’intero anno scolastico, indipendentemente dal fatto che la relativa spesa sia pagata in un’unica soluzione o in rate mensili. In quest’ultimo caso è necessario che lo studente abbia usufruito del trasporto per almeno sette mesi, anche non consecutivi, da settembre 2018 a giugno 2019.

MODALITA’ DI ACCESSO AI CONTRIBUTI
Per accedere al contributo occorre presentare domanda, utilizzando l’apposito modulo predisposto, direttamente a mano all’Ufficio Protocollo del Comune di Breda di Piave oppure tramite il servizio postale o anche a mezzo PEC all’indirizzo protocollo.comune.bredadipiave.tv@pecveneto.it.

Il termine perentorio per la presentazione delle domande di contributo è fissato al 31 luglio 2019.

Il modulo di domanda è reperibile presso l’Ufficio Protocollo - Segreteria del Comune di Breda di Piave e/o scaricabile dal sito del Comune www.comunebreda.it.

- AVVISO
- MANIFESTO
- MODULO DOMANDA

Data ultima modifica: 10-05-2019
Approfondimenti
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto